Cosa significa un iPhone bloccato?

Alcuni utenti probabilmente hanno visto annunci per la vendita di iPhone a un prezzo sospettosamente basso e potrebbe persino essere un nuovo dispositivo. Allo stesso tempo, l’annuncio contiene un tale indice: iPhone bloccato. Cosa significa?

In alcuni paesi, gli iPhone vengono venduti bloccati a determinati gestori. Ciò suggerisce che inizialmente il dispositivo funziona solo con un operatore di telecomunicazioni. Se si inserisce una carta SIM di un altro operatore, non sarà possibile effettuare chiamate, ricevere chiamate, inviare e ricevere messaggi SMS.

Di norma, un iPhone bloccato inizialmente è più economico, ma devi capire che puoi usarlo solo quando paghi i servizi di un particolare operatore di telecomunicazioni. E in alcuni paesi, l’iPhone vale un centesimo se lo acquisti con un contratto. Ma il punto è che, in base al contratto, sei obbligato a utilizzare il piano tariffario per un determinato periodo, che non puoi chiamare a buon mercato.

Come arrivano gli iPhone bloccati in Russia? Di solito importato da individui di altri paesi. A volte una persona che decide di acquistare un iPhone all’estero potrebbe anche non sospettare che il suo dispositivo non funzionerà per noi banale. Non sorprende che ci siano molte offerte di questo tipo nelle bacheche.

Come verificare che iPhone sia bloccato?

Ci sono due modi:

  • Controlla iPhone di IMEI. Sulla rete puoi trovare molti di questi servizi.
  • Inserisci la scheda SIM del tuo operatore. Se viene visualizzato il logo del tuo operatore, tutto va bene, lo smartphone non è bloccato. Se viene visualizzato Attivazione richiesta, purtroppo iPhone è bloccato: è richiesta l’attivazione.

È possibile sbloccare un iPhone bloccato?

Più spesso che non.

  • Puoi utilizzare Turbo SIM, un adattatore simile a un chip. Sostituisce l’identificatore dell’operatore con il tuo. Il problema è che ogni volta che riavvii l’iPhone, è necessario ripetere la procedura di attivazione.
  • È possibile sbloccare ufficialmente il dispositivo, per il quale è necessario contattare l’operatore mobile e chiedere di sbloccare il dispositivo. Il servizio è pagato, il suo costo dipende solo dall’operatore.

Vale la pena acquistare un iPhone bloccato?

Solo se è possibile sbloccarlo e questo promette notevoli risparmi. Se non sei sicuro di poter sbloccare lo smartphone, è meglio rifiutare l’acquisto.